LIBRI

Giuseppe Verdi

 «Se verrà un giorno in cui non si parlerà più né di melodia né di armonia né di scuole tedesche, italiane, ecc. ecc. allora forse comincierà il regno dell’arte». 

G. Verdi

16.10

 Quando si pensa all’Opera viene in mente tutta una serie di nomi illustri, tra cui non può mancare quello di Giuseppe Verdi. Compositore e operista, è stato negli anni dell’Unificazione d’Italia forse il più celebre fra tutte le personalità musicali del tempo. Uomo tanto schietto e onesto, quanto patriota e democratico, ha posto una firma indelebile nella Storia e sui modi di raccontare con l’ausilio della musica. Ripercorriamo insieme la folgorante carriera di Giuseppe Verdi: osserviamo con la lente di un bambino un gigante della musica!

 A 120 anni dalla scomparsa, un viaggio alla riscoperta del grande operista.

 

L’AUTORE

 Andrea Picchi, classe 1993, si laurea con il massimo dei voti presso La Sapienza Università di Roma in Editoria e Scrittura. Collabora in qualità di redattore, addetto stampa e comunicazione per Armando Curcio, realtà editoriale fortemente impegnata nella diffusione della cultura per l’infanzia. Nel tempo libero studia musica e si dedica alla scrittura.

 L’ILLUSTRATRICE

Anita Perlini è un’illustratrice dallo stile dolce e ironico, ama prendere spunto da ciò che la circonda, con particolare attenzione per le persone e le caratteristiche che le rendono ironiche. Nel 2018/19 con il progetto Arte Grafica, realizza insieme ad altre 30 “penne” un calendario e un albo intitolato Figlie della Luna. Nel 2019 collabora con Mela Music, con cui realizzerà le illustrazioni per il libro Benvenuti a scuola ed il Playbook di matematica e italiano. Nel 2020 con Le Brumaie Editore scrive e illustra Qualcosa di speciale, un albo per bambini dai 6 ai 10 anni.

50 disponibili